Come funziona un Magnetic Floating Bed? Il letto fluttuante magnetico, progettato dall’architetto Janjaap Ruijssenaars, è un lussuoso letto che fluttua a circa 40 centimetri da terra. Il letto utilizza dei magneti per rimanere a galla, oltre a dei sottilissimi cavi. Il letto può sopportare fino a 2.000 chili.

Come funziona un Magnetic Floating Bed?

FIERA DEI MILIARDARI

Ruijssenaars ha presentato al pubblico questo stupefacente letto magnetico a Kortrijk, alla Millionaire, fiera annuale del design in Belgio. Il designer e il suo team hanno lavorato per oltre sei anni per sviluppare la tecnologia per far funzionare letto. Questo modello ha fornito l’ispirazione per altri designer. Infatti hanno chiesto di applicare la sua tecnologia a oggetti come tavolini, poltrone e divani.

VERSIONI

Il letto è disponibile nel modello full-size mostrato in fiera, così come una versione mezza taglia più piccola.

FUNZIONAMENTO

Inserendo una fila di estremità positiva contro una fila di poli negativi , i due strati si respingono l’un l’altro , l’invio del letto sospesa da terra . Per far sì che lo strato superiore non scivoli via dallo strato inferiore e si caschi a terra , il letto è fissato con quattro cavi sottili, uno per ogni angolo.

CURIOSITA

“Time” ha spiegato che il letto galleggiante è stato ispirato al film “2001: Odissea nello spazio “. Il letto magnetico aveva anche un cameo nel 2011 commedia “Arthur” che vede protagonisti Helen Mirren e Russell Brand. La ditta che ha commissionato il letto, Universo Architettura, ha creato una versione speciale del letto per il set cinematografico.

PAROLA AL DESIGNER

Ruijssenaars, originario dei Paesi Bassi, ha ricevuto molta attenzione per il suo letto che sfida la gravità. L’inventore ha studiato nelle scuole in Colorado, Barcellona e nei Paesi Bassi prima di fondare Universe Architettura. Ha ottenuto successi e premi come il Premio Bauwelt e il Premio Europeo Pubblico Urbano.

ARTICOLI CORRELATI:

Perché abbiamo sempre in mano lo smartphone?
0 Shares: