Poly Network: hacker restituisce 600 milioni di dollari. L’hacker White Hat restituisce 600 milioni di dollari. Il pirata informatico compie una buona azione.
Torniamo ad occuparci della vicenda Poly Network. Gli autori restano ignoti. Le analisi condotte definiscono l’attacco come ben pianificato, organizzato e preparato a lungo.

Poly Network: Hacker restituisce 600 milioni di dollari

PIU’ GRANDE FURTO DI CRIPTO DELLA STORIA

La vicenda rappresenta il più grande furto di criptovalute della storia. Un furto con un totale di 610 milioni di dollari sottratti. L’equivalente di 519 milioni di euro. Dopo l’appello lanciato dalla piattaforma su Twitter, l’esecutore dell’attacco è tornato sui propri passi. Ha deciso di restituire quanto sottratto. Infatti, sta già provvedendo a restituire quanto illegalmente sottratto.

LA VICENDA

Ripercorriamo la vicenda. Ricordiamo che pochi giorni fa Poly Network aveva denunciato un pesante attacco. L’attacco aveva portato alla sottrazione di diversi criptoasset. Infatti, il furto ha interessato token da Ethereum, BinanceChain e OxPolygon. Esso è stato portato a termine a causa di una particolare vulnerabilità del sistema.

WHITE HAT

Dietro l’attacco pare ci sia un hacker conosciuto come White Hat. L’hacker, attraverso la BBC, ha fatto prontamente sapere di non essere interessato al denaro. A conferma di questo, prontamente infatti White Hat aveva già restituito una cospicua parte delle criptovalute rubate. Mentre la parte rimanente dovrebbe tornare in mano ai possessori nelle prossime ore.

VULNERABILITA’ DEI SISTEMI

L’attacco a Poly Network potrebbe avere diverse interpretazioni. Tuttavia, in prima battuta sembra un modo di mettere in evidenza alcuni limiti e vulnerabilità gravi della piattaforma stessa.
Gli autori della rapina hanno sfruttato una vulnerabilità legata allo smart contract. Hanno infatti incanalato i fondi in direzione di tre wallet da loro controllati.
Limiti e debolezze che spesso l’utenza non considera. E che, almeno negli ultimi due anni, ha visto nelle monete virtuali esclusivamente una gallina dalle uova d’oro.

ARTICOLI CORRELATI:

Criminali ricattano chi compra falsi Green Pass

0 Shares: