I nuovi videogames per Ps5 e Ps4 sono in arrivo a luglio.

Videogames ps4 e ps5 in arrivo

A PLAGUE TALE

Tra i primi giochi che usciranno per la Ps4 e la Ps5 a luglio figura “A Plague Tale: Innocence”, riedizione del videogioco in chiave next-gen. Il videogame presenta molte novità, tra cui la possibilità di esplorare l’inquietante Francia medioevale del 1349. Altre caratteristiche: la risoluzione a 4K e un frame rate a 60 fps. A rendere ancora più interessante l’esperienza ci penserà poi il supporto del titolo all’Audio 3D. Inoltre, questo videogioco farà parte della line-up di giochi gratis con PlayStation Plus a luglio 2021.

WHERE THE HEART LEADS

Un altro gioco in uscita è “Where the Heart Leads”, esclusivamente per Ps4. Un’avventura dai toni molto onirici, in cui vengono proposti tante possibili conclusioni.
Con un focus sull’esigenza di compiere piccole e grandi scelte e sulle conseguenze che da queste derivano, “Where the Heart Leads” propone decine di possibili finali, per una storia descritta come “contorta, edificante e talvolta straziante”. Protagonista del gioco è Whit Anderson, marito e padre di famiglia che nel cuore di una notte buia e tempestosa cerca di salvare il cane di famiglia. Improvvisamente, l’uomo è però catturato da un mondo in cui passato, presente e futuro si fondono e ripresentano come in un sogno. Così dovrà scegliere lui il suo finale dove si svolgerà.

F1 2021

Di tutt’altro genere ma altrettanto interessante è “F1 2021”, il gioco ufficiale del campionato del mondo automobilistico. Ci saranno delle novità. Ad esempio, la modalità “carriera” pensata per due giocatori o la modalità “scuderia” (in cui il giocatore può gareggiare come undicesima scuderia sulla griglia di partenza).

OBSERVER SYSTEM REDUX

Tra le uscite è presente anche “Observer: System Redux”, riedizione rivista e ampliata di Observer che approda anche su console. Presenti tanti altri videogiochi, che renderanno molto interessante l’estate per gli appassionati del settore. E che sicuramente non faranno annoiare nessuno.

ARTICOLI CORRELATI:

Smartphone surriscaldato? Ecco cosa fare
0 Shares: